Reac terapia



I problemi della vita possono avere una ripercussione sulla salute fisica e psichica. Questo è  ben noto, e comprovato da ricerche scientifiche iniziate già dall’inizio del secolo scorso. Tali ricerche hanno fatto conoscere i meccanismi attraverso cui il cervello dirige e regola tutti gli organi del nostro corpo.
Negli ultimi anni si è  compreso meglio il complesso rapporto che esiste tra il cervello  e il sistema immunitario (che difende il corpo da aggressori esterni o interni), il sistema endocrino, il sistema nervoso autonomo, e le loro modificazioni a seguito di situazioni di stress. Tali modificazioni determinano l'insorgenza di vari disturbi e vere e proprie malattie, psichiche o fisiche.

 

La tecnologia REAC è stata concepita  per svolgere funzioni di Neuro

Modulazione e di Bio-Ottimizzazione, allo scopo di ripristinare i normali collegamenti tra il Sistema Nervoso Centrale e tutti gli organi ed apparati che da esso dipendono. Tale ripristino avviene  attraverso l'induzione di una risposta autoprodotta in modo"autologo" dall'organismo in trattamento, quindi assolutamente sicura e non condizionabile.

 

Questo approccio mira al recupero e all'ottimizzazione funzionale dell'organismo , consentendo in tal modo nuove ottiche e strategie verso numerose patologie, anche quelle non affrontabili farmacologicamente o con altri mezzi.

 

Lo scopo terapeutico della tecnologia REAC è  pertanto quello di ottimizzare le risposte biologiche

dell'organismo, a prescindere dallo stato iniziale e dalla "cooperazione" dello stesso al fine di dterminare la guarigione di numerose patologie.

Questa affermazione è sostenuta da numerosi studi sia sull’organismo umano che su colture cellulari ( cellule staminali, fibroblasti, condrociti ed adipociti) pubblicati su importanti Riviste scientifiche internazionali.       

 

Protocolli terapeutici

 

Le modalità di applicazione dei trattamenti con tecnologia REAC sono di due tipi, puntiformi o

su superfici più ampie. Nel primo tipo rientrano i protocolli di Ottimizzazione Neuro Posturale (NPO) e di Ottimizzazione Neuro Psico Fisica (NPPO), entrambi caratterizzati dalla

somministrazione sul padiglione auricolare destro.

I protocolli NPO e NPPO rientrano nell'ambito delle tecniche di Neuro stimolazione/modulazione e sono finalizzati alla neuro modulazione in ambito neurologico, psichiatrico, fisiatrico - riabilitativo,ortopedico e neuro psicofisiologico.

 

Il protocollo NPO consiste in un unico impulso di 250 millisecondi, assolutamente indolore e non invasivo, privo di effetti collaterali.

Grazie alla stabilità degli effetti viene effettuato una sola volta nella vita, molto raramente si rende necessario ripetere il trattamento.

 

Serve a modulare l’inizio dei processi di ottimizzazione delle funzioni neuromotorie e neuro psichiche.

Talvolta la sola Ottimizzazione Neuro Posturale può determinare importanti fenomeni di recupero funzionale e riduzione di alcune sintomatologie.

Alcuni esempi di effetti immediati dell’ottimizzazione Neuro Posturale:

- miglioramento dell’atteggiamento posturale

- immediata riduzione di alcune sintomatologie algiche

- immediato recupero di migliori strategie motorie nel soggetto sano

- immediato recupero di migliori strategie motorie nel soggetto patologico, ad esempio nelle spasticità di varia natura

 

Il protocollo NPPO consiste in sette impulsi di 500 millisecondi secondo una precisa sequenza, sempre assolutamente indolori e non invasivi.

La NPPO viene somministrata in cicli terapeutici, ciascuno composto da 18 sessioni. Possono essere necessari più cicli terapeutici in rapporto allo stato di salute o malattia del soggetto in trattamento.

 

Serve a determinare una progressiva ottimizzazione delle funzionalità neurologiche, psichiche e fisiche sia in soggetti sani che in soggetti con patologie di varia natura.

Sintetizzando possiamo affermare che gli effetti della terapia di Ottimizzazione Neuro Psico Fisica sono:

- un progressivo miglioramento dello stato di salute generale ed in particolare psico emotivo comportamentale;

- riduzione e/o scomparsa di alcune sintomatologie ed un progressivo miglioramento di quadri patologici con conseguente riduzione dell’ uso e abuso di alcuni farmaci.

 

I protocolli di Ottimizzazione Tissutale (TO) sono caratterizzati invece dalla applicazione su superfici più ampie.

I vari protocolli di TO, che assumono denominazioni specifiche secondo le caratteristiche di

impiego, rientrano nelle tecniche di Bio stimolazione/modulazione e sono finalizzati alla

riprogrammazione cellulare e tissutale in tutti suoi settori applicativi. Alcuni specifici protocolli sono

anche finalizzati al neuro enhancing, alla neuro modulazione periferica e all’induzione di processi

riparativi.

 

I principali effetti della Ottimizzazione Tissutale sono i seguenti:

- biorivitalizzante

- decontratturante

- antiinfiammatorio

- rigenerante

- cicatrizzante

- antalgico

 

Indicazioni terapeutiche

Le potenzialità terapeutiche offerte dall’applicazione della tecnologia REAC sono ampie e

multidisciplinari, ma è opportuno ricondurle ai due campi specifici per cui è stata concepita, ovvero:

"neuro stimolazione/modulazione" e "bio stimolazione/modulazione".

 

I protocolli terapeutici della tecnologia REAC trovano la loro naturale applicazione in vari campi della Medicina, in funzione del fatto che il Sistema Nervoso Centrale attua il suo controllo su tutti gli organi e apparati del nostro corpo.

 

Elenchiamo di seguito le patologie più frequentemente trattate: 

 

ORTOPEDIA: Artrosi, Ernie del disco, Rachialgie, Atteggiamenti scoliotici, Atteggiamenti iper-ipocifotici e iper-ipolordosici, Turbe dell’appoggio podalico, Turbe posturali complesse, Miopatie, Tendinopatie, Lassità legamentose, Periartriti, Sindromi canalicolari (tunnel carpale e tarsale), Epicondilite.

TRAUMATOLOGIA: Esiti di fratture, distorsioni, lesioni muscolari

 

MEDICINA DELLO SPORT: Ottimizzazione della gestione neuromuscolare e del gesto atletico. Prevenzione dei traumi. Stress da preparazione e da competizione. Disturbi dell’atteggiamento posturale. Contratture, Stiramenti, Strappi muscolari, Distorsioni e lesioni legamentose, fratture, Tendinopatie, Algie vertebrali, Lesioni cartilaginee, Sindromi compartimentali (sindromi nervose canalicolari).

 

NEUROLOGIA: Sindromi nevralgiche, Nevriti, Paresi del faciale, Esiti di accidenti vascolari (ictus), Distonie neuromotorie, Turbe dell’equilibrio, Sindrome di Meniere, Sindromi epilettiche, Cefalee, Emicrania, Malattie neurodegenerative (Sclerosi multipla, Sclerosi laterale amiotrofica, Parkinson, Demenze), Esiti di sofferenze ipossiche neonatali, Dolore neuropatico, Sindromi neurovegetative

 

REUMATOLOGIA: Artrite reumatoide, Spondilite anchilosante, Sclerodermia, Fibromialgia

 

Altre patologie suscettibili di trattamento con REAC Terapia:

 

ALLERGOLOGIA: Sindromi allergiche, Sindromi atopiche

ANDROLOGIA: Impotenza, Eiaculazione precoce, Turbe della libido, Infertilità

CARDIOLOGIA: Aritmie, Palpitazioni, Ipertensione, Ipotensione

DERMATOLOGIA: Psoriasi, Acne, Eczemi, Dermatiti, Herpes, Alopecie, Vitiligine

ENDOCRINOLOGIA: Ipotiroidismi, Ipertiroidismi, Turbe ormonali funzionali, Diabete, Sindrome metabolica

GASTROENTEROLOGIA: Dispepsia, Stipsi, Gastriti, Coliti, Morbo di Crohn, Rettocolite ulcerosa, Emorroidi Epatiti croniche, Turbe funzionali dell’apparato digerente

GINECOLOGIA: Dismenorree, Amenorree, Irregolarità mestruali, Menometrorragie, Vulvovaginiti, Ipogalattia, Sindrome climaterica, Infertilità, Difficoltà del proseguo della gravidanza

IMMUNOLOGIA: Sindromi autoimmuni

PNEUMOLOGIA: Disturbi funzionali della respirazione (Asma, Dispnee, Enfisema)

OTORINOLARINGOIATRIA: Disturbi funzionali della deglutizione, della respirazione, dell’equilibrio, Riniti allergiche

ODONTOSTOMATOLOGIA: Bruxismo, Disturbi dell’articolazione temporo mandibolare (ATM)

OCULISTICA: Disturbi funzionali della visione, congiuntiviti allergiche

PATOLOGIE VASCOLARI: Arteriopatie ostruttive, Morbo di Raynaud, Turbe del microcircolo

PSICHIATRIA: Stati ansiosi e fobici, Nevrosi post traumatiche, Distimie, Anoressie, Bulimie, Dipendenze, Disturbi psicofisiologici, Sindromi neurovegetative, Insonnia e disturbi del sonno

PATOLOGIE DISMETABOLICHE: Diabete, Dislipidemie, Obesità, Magrezze

UROLOGIA: Cistiti ricorrenti, Enuresi, Incontinenza, Prostatiti

MEDICINA ESTETICA: Celluliti, Distrofie del sottocutaneo, Tonificazione e biostimolazione di volto e collo

 

 

Salute e benessere

Per prenotare una visita

( Make an appointment )

Via Maddalena 9
Cagliari, 09124

Tel 070 - 523365

Fax 070 - 552958

Dove siamo

 ( Find us ) 

Copyright 2012, Antonio Sias