Antiaging

REAC ANTIAGING

 

 

CONTRASTARE L’INVECCHIAMENTO RINGIOVANENDO LE CELLULE E I TESSUTI PERCHE’ INVECCHIAMO?

I meccanismi che influenzano il nostro invecchiamento sono regolati non solo dai geni ma anche dall'efficienza del sistema nervoso, pannello di comando di tutto il nostro organismo.Anni di ricerca hanno dimostrato clinicamente che l'interazione con l'ambiente produce danni che modificano il nostro corpo e il nostro sistema nervoso. Stress, stato di salute, malattie, fattori clinici, sociali e ambientali alterano le corrette risposte del nostro corpo e vengono stabilmente memorizzate anche quando non sono risposte ottimali.

 

POSSIAMO CONTRASTARE L’INVECCHIAMENTO?

La tecnologia Radio Electric Asymmetric Conveyer (REAC)è in grado di ottimizzare le proprietà bioelettriche del corpo umano e di consentire all’organismo il recupero delle migliori condizioni possibili. L’azione ANTIAGING dell’approccio con tecnologia REAC consente di condizionare l’invecchiamento, rendendo il trascorrere degli anni il più possibile sano, autonomo e libero dalle patologie degenerative, tipiche delle età avanzate e consentendo in tal modo di mantenere il più a lungo possibile una vita sociale, affettiva e sessuale soddisfacente.I protocolli Antiaging della tecnologia REAC sono stati testati scientificamente: gli studi,effettuati sia sull’uomo che su colture cellulari, sono stati pubblicati su prestigiose riviste scientifiche internazionali che ne documentano gli eccezionali risultati.Questo approccio terapeutico affronta il fenomeno dell’invecchiamento nella sua pluralità di aspetti, ponendo al centro l’equilibrio psico fisico dell’individuo e consentendo il recupero della condizione ottimale di benessere e qualità di vita, contrastando il deterioramento delle funzioni di tutti gli apparati.Questa innovativa tecnologia è in grado infatti di ridurre i processi infiammatori, di migliorare l’ossigenazione dei tessuti e di attivare processi di riparazione e rigenerazione, agendo in tal modo sui fattori che caratterizzano il processo di invecchiamento. 

APPARATO OSTEO MUSCOLARE

  • dolori, rigidità e limitazioni articolari e muscolari

  • osteoporosi

 

APPARATO CARDIOCIRCOLATORIO

  • ipertensione arteriosa

  • tachicardia parossistica

  • turbe del microcircolo arterovenoso

  • sindrome delle gambe senza riposo

  • telangectasiacellulite

 

APPARATO RESPIRATORIO

  • deficit e disfunzioni respiratorie

 

SISTEMA NERVOSO

  • disturbi della memoria

  • prevenzione e trattamento del decadimento cognitivo

  • prevenzione e trattamento dei disturbi ansioso – depressivi e della labilità emotiva

 

SESSUALITA

  • perdita o diminuzione del desiderio sessuale – libido

  • impotenza

  • eiaculazione precoce

  • difficoltà a raggiungere l’orgasmo

  • secchezza vaginale e dolore durante i rapporti

 

CUTE E ANNESSI CUTANEI

  • rughe con secchezza e disidratazione cutanea

  • teleangectasie (couperose o acne rosacea)

  • alterazioni del microcircolo superficiale

  • alterazioni della pigmentazione cutanea

  • rilassamento cutaneo con alterazioni dell’architettura del viso

  • cellulite, smagliature e cicatrici

  • caduta dei capelli

 

 

La terapia di neurostimolazione (NPPO) antiaging prevede 18 sedute. Poiché è consigliabile praticare regolarmente due cicli all’anno, il nostro Centro riserva particolari condizioni agli ultrasettantenni che intendano impegnarsi a praticare la terapia con regolarità. Questa iniziativa, portata avanti da 10 anni con grande soddisfazione, ha l’obiettivo di assicurare i migliori risultati in termine di benessere, mobilità, assenza di dolori, profilassi di malattie, con una modesta spesa mensile, minore sicuramente del costo dei farmaci che potranno essere evitati.

 

Un’altra proposta del nostro Centro, legata alle positive esperienze riportate negli anni, è il pacchetto di bioringiovanimento del volto con tecnica apposita di biostimolazione (bio enhancement): prevede 6 sedute, ripetibili all’occorrenza

A titolo esemplificativo indichiamo i disturbi che frequentemente compaiono con l’avanzare dell’età e che possono trarre beneficio dalla REAC ANTIAGING :